Cimitero di Modena, al via la raccolta dei rifiuti. Caridi a sostegno dell'amministrazione

Il consigliere di Forza Italia si è prodigato in prima persona nella raccolta dei rifiuti assistendo i dipendenti comunali presenti al cimitero di Modena

Dopo mesi di appelli e segnalazioni, il cimitero di Modena è stato oggetto di pulizia straordinaria dei rifiuti. L'iniziativa partita dall'amministrazione comunale di Reggio Calabria ha trovato il sostegno dell'opposizione nella figura del consigliere Antonino Caridi.

Rimozione dei rifiuti al cimitero di Modena

Cimitero Modena (8)

Nella mattina di ieri, giovedì 11 febbraio, l'esponente di Forza Italia, utilizzando propri mezzi ed a proprie spese ha aiutato in prima persona i dipendenti del Comune incaricati dall’Assessore Rocco Albanese a ripulire il Cimitero del rione Modena. L’intervento del consigliere ha permesso di rendere, in tempi molto più brevi, nuovamente dignitoso il luogo sacro, che da mesi versava in totale stato di abbandono, nel profondo dispiacere di chi si è recato a trovare i cari defunti.

Contrariato per l’inaccettabile situazione, il Consigliere di minoranza ha deciso di rendersi protagonista di un vero esempio di cittadinanza attiva, gesto molto apprezzato dai concittadini presenti.