Raid all'asilo di Arghillà, l'assessore Calabrò: 'Reagiamo facendo'

Quasi come nuovo. L'asilo di Reggio Calabria preso di mira da alcuni vandali è stato ripulito da alcune volontarie

La notizia del raid vandalico ai danni della scuola dell'infanzia di Arghillà ha colpito profondamente la comunità di Reggio Calabria.

Tante le manifestazioni di solidarietà, anche da parte delle istituzioni, come ad esempio quella dell'assessore Irene Calabrò.

Imperativo reagire: l'appello dell'assessore Calabrò

"Non reagire è una reazione: siamo altrettanto responsabili di ciò che non facciamo.

Grazie alla "squadra di pronto intervento" delle collaboratrici scolastiche dell'I.C. Lombardo Radice oggi le aule sono state ripulite. Nei prossimi giorni sono programmati gli interventi di manutenzione e ripristino per essere pronti a riaprire.

Un forte abbraccio a tutta la comunità scolastica ed alla Dirigente. Reagiamo facendo".