Reggina, Bellomo: 'Toscano un vero martello. Contro il Bari...'

Il numero dieci amaranto è stato grande protagonista nella gara con il Bisceglie

Dopo la grande prestazione contro il Bisceglie, Nicola Bellomo è intervenuto ai microfoni di “Passione Amaranto“, in onda su Reggina TV, queste le sue parole: “E’ stata una gran bella partita, preparata bene, perchè volevamo vincere a tutti i costi per arrivare alla prossima nel migliore dei modi. Da quando indosso la maglia della Reggina ritengo sia stata una delle migliori gare che io abbia giocato, sono a disposizione del tecnico ed è chiaro che giocando nel mio ruolo posso esprimere al massimo le mie qualità.

Con mister Toscano c’è un bel rapporto, lui è rigido, sempre sul pezzo, non si accontenta mai, un vero martello. Per fare risultato a Bari servono tasso tecnico e personalità, non bisogna mai avere paura dell’avversario e giocare bene come si è fatto in queste tre partite.

Tornando alla gara con il Bisceglie, abbiamo affrontato una squadra che aveva vinto a Rende e pareggiato con il Catanzaro, secondo me i meriti sono tutti i nostri per come l’abbiamo interpretata. Ci prepariamo ogni settimana senza trascurare alcun dettaglio, c’è tanta qualità ed esperienza nel nostro organico e con il trascorrere delle settimane si acquisisce anche consapevolezza.

Il Bari è una squadra costruita per vincere, questo lo sanno tutti. Ho imparato attraverso l’esperienza fatta che non si vince solo con i nomi, ci vogliono giocatori che conoscano la categoria. E’ normale che inizialmente facciano un pò di fatica, ma rimane una grande squadra e sicuramente dopo un periodo di adattamento ne verrà fuori.

Contro il Bari ho giocato già diverse volte ed ho fatto anche gol. Sono a casa mia, ma l’interpretazione deve essere come fosse una partita normale che prepareremo con la solita grande attenzione, così come vuole il nostro tecnico e tutti noi. L’incontro arriva alla quarta giornata, test importante ma troppo presto per fare eventualmente qualsiasi tipo di valutazione. Certo, fare risultato a Bari ci aiuterebbe ancor di più nel processo di crescita e autostima”.

 

 

 

Seguici su telegramSeguici su telegram