German Denis: 'Sento di poter dare ancora tanto. Grazie Reggina, è un onore'

"Primo tempo forse con poco coraggio. Play off? Abbiamo accorciato e ci crediamo"

Un'altra grande prestazione per German Denis, questa volta da titolare e dentro il match fino alla fine. Un colpo di testa ben parato da Carnesecchi, l'assist per il gol di Rivas e poi intelligenza tattica, il grande supporto sulle palle inattive alla difesa e tanto movimento. La sua analisi dell'incontro:

Ho ancora tanto da dare, grazie Reggina

"Siamo contenti perchè abbiamo guadagnato un punto e si poteva portare a casa qualcosa in più. Abbiano accorciato rispetto a chi sta davanti e va bene così. Nel primo tempo abbiamo giocato forse con meno coraggio, ma quando abbiamo capito che si poteva giocare per come sapevamo e ci siamo liberati, si è vista una buona circolazione di palla e con un pizzico di fortuna avremmo portato a casa i tre punti. Amo questo lavoro, ho tanto entusiasmo e sento di poter dare ancora un importante contributo alla squadra, sia dall'inizio che da subentrato. Sono felice di far parte di questa Reggina, mi sta dando tanto e questo è anche un modo per ringraziarla. La fascia di capitano per me è qualcosa di straordinario. Siamo in salute, con un organico valido e giocatori di esperienza, il gruppo è fantastico e questa è la nostra forza. Ci crediamo".