Reggina: Folorunsho racconta la sua annata, esalta Baroni e attende notizie sul futuro

Centrocampista duttile, mister Baroni ne ha esaltato le qualità

Ha chiuso il campionato con sei gol realizzati ed in testa alla classifica dei migliori marcatori della Reggina insieme ad Adriano Montalto. Una stagione di grande livello per lui dopo quella opaca vissuta a Bari. Contrattualmente rientra al Napoli dopo il prestito e ad oggi appare molto difficile che anche per la prossima stagione, possa indossare la maglia amaranto. Ha rilasciato una interessante intervista ai colleghi di pianetaserieb.it

La grande stagione di Folorunsho

"È stata sicuramente una bella annata. All’inizio abbiamo avuto delle difficoltà che, da gennaio in poi, siamo riusciti a superare. Il girone di ritorno è stato ottimo, i playoff sarebbero stati la ciliegina sulla torta. Resta, come dicevo, una bellissima annata".

"Baroni mi ha dato una grande mano sia dal punto di vista umano che tecnico. È un allenatore che cura molto i rapporti con i calciatori e cerca di tenere tutti sul pezzo, difatti mette subito sull’attenti quando, in settimana, capta un calo di ritmo. Fa capire quale sia la strada giusta, mi ha fatto scoprire un nuovo ruolo, dà concetti di gioco comprensibili e che permettono di dare il massimo per la squadra. È stato importantissimo per me".

Il futuro di Folorunsho

"Non ho ancora parlato con nessuno, durante la stagione voglio focalizzarmi esclusivamente sul presente. Ora il nostro campionato è terminato, nelle prossime settimane mi confronterò con il mio procuratore e valuteremo quale sarà il mio futuro".