Reggina, Gallo: "I tifosi devono pretendere tanto. Presto uno store in città"

Le parole di Gallo sulla sede, il S.Agata e i suoi impegni futuri

Il presidente Gallo si presenta, le sue parole sul S.Agata, i tifosi amaranto e le prossime novità previste.

S.AGATA

Oggi  ci sarà un sopralluogo, per capire la situazione nel dettaglio, io personalmente ancora non ci sono entrato. Voglio capire se sarà possibile inserire la sede in redazione, altrimenti ne faremo una al centro della città, magari in zona Duomo. Di sicuro faremo presto uno store amaranto, il marketing praticamente non esisteva, tutti i tifosi amaranto avranno la possibilità di acquistare gadget, maglie e tanto altro.

RITORNO ALLA NORMALITA’

“Tornare alla normalità, dopo questi anni difficili, è il primo passo. I tifosi amaranto devono pretendere tanto, sognare, non accontentarsi mai. Mia presenza fisica in città? La mia azienda mi porta tanto tempo, non credo sia necessaria e importante la mia presenza. Ho parlato oggi, sarò presente allo stadio mercoledi, poi verrò appena possibile”.

PASSATO E PROBLEMI

“Preferisco stare zitto se penso alle difficoltà trovate appena arrivato, meglio tacere. Dico solo che mercoledi giocheremo in notturna, e per giocare di sera serve l’illuminazione. Si è dovuto pagare in contanti, e di fretta, un importo importante per evitare problemi”.

Guarda il video

Seguici su telegramSeguici su telegram