Reggina, inizia l'era post Praticò. Con il Trapani in Tribuna la nuova società

Se c’era già interesse e attenzione verso la formazione di Cevoli, reduce da 5 vittorie nelle ultime 6 giornate, ecco un motivo in più per riempire il Granillo il 30 dicembre

L’alba di un nuovo mattino. L’era amaranto legata al presidente Mimmo Praticò è agli sgoccioli, la trattativa per la cessione della Reggina al nuovo gruppo imprenditoriale è alle battute conclusive.

La ‘prima’ della nuova cordata che rileverà la società avverrà nell’ultima gara amaranto del 2018, vale a dire Reggina-Trapani del 30 dicembre. Se c’era già interesse e attenzione verso la formazione di Cevoli (reduce da 5 vittorie nelle ultime 6 giornate) ecco un motivo in più per riempire il Granillo.

Terminati gli ultimi 90 minuti dell’anno, sarà il momento di dedicarsi esclusivamente al passaggio di consegne.  La lunga pausa del campionato, consentirà l’effettuazione del closing (entro il 10 gennaio?) per il passaggio di proprietà, almeno per quello che riguarda le quote di maggioranza, così come già annunciato attraverso il comunicato di qualche giorno addietro. 

Seguici su telegramSeguici su telegram