Reggina, subito il marchio di fabbrica di Drago. La probabile formazione

Stasera a Siracusa con il cambio di modulo e possibile esordio del centrale di difesa

Molta curiosità per la prima uscita ufficiale della Reggina con mister Drago in panchina. Seguiti con grande attenzione gli allenamenti della settimana con il tecnico che, come ribadito anche in conferenza stampa, vuole dare la sua impronta alla squadra, con quello che è il suo marchio di fabbrica in quanto a schieramento. Rinuncia ad un elemento importante in mezzo al campo come De Falco e paradossalmente l’assenza di quest’ultimo potrebbe dare la possibilità di irrobustire con corsa e muscoli la linea mediana (pronti Marino e Salandria per una maglia), mentre per Doumbia probabilmente non ci sarà spazio tra i titolari per affaticamento. Possibile esordio di Gasparetto.

REGGINA: Confente; Kirwan, Conson, Gasparetto, Procopio; Bellomo, Zibert, Salandria (Marino); Strambelli, Baclet, Sandomenico. All. Drago

Seguici su telegramSeguici su telegram