Reggiana, Alvini: 'Reggina squadra di valore. Da noi tante assenze, ma siamo concentrati

"Ci vorrà una prestazione significativa per affrontare la Reggina"

Reggiana pronta alla trasferta di Reggio Calabria, al termine di una settimana caratterizzata da tante polemiche che si sono scatenate dopo la decisione del Giudice Sportivo di far rigiocare il match tra l'Empoli ed il Chievo. Mister Alvini ha rilasciato alcune dichiarazioni che troviamo su tuttoB.com:

Reazione dopo la decisione del Giudice Sportivo

"La mia posizione è fortemente allineata a quella della Società. In questo momento il nostro focus è totalmente sulla partita di domani, sarà la dirigenza a muoversi di conseguenza. È auspicabile che tutte le squadre arrivino a disputare gli ultimi turni con lo stesso numero di gare giocate alle spalle".

Il pensiero alla Reggina

"Nessuna resa. La squadra ha pensato esclusivamente a lavorare sulla partita di domani, nella quale mettiamo tutta la nostra concentrazione. Da sempre poniamo la totale attenzione sul momento della partita e sarà la Società a gestire le altre situazioni. Noi pensiamo solo a scendere in campo e a cercare di miglioraci, sempre. Assenze? Non partiranno per la trasferta Gyamfi, Martinelli, Siligardi, Del Pinto e Mazzocchi, al quale va uno speciale augurio da parte di tutti noi per il pesante infortunio subito; siamo molto dispiaciuti. Ci vorrà una prestazione significativa per affrontare la Reggina e fare una partita in cui scenderemo in campo con i nostri punti di forza. L’avversario è di tutto rispetto e di valore, ma noi siamo concentrati solo su noi stessi, su quello che possiamo e vogliamo fare domani al Granillo. Dovremo porre attenzione anche ai diversi diffidati che abbiamo in rosa".