Reggina, Toscano: 'Paganese passaggio fondamentale. Spero lo capisca la gente'

Tre recuperi pesanti, ma si perde il bomber. Già scelta la coppia d'attacco

Tre partite per capire meglio quello che sarà il finale di questo campionato. La Reggina cercherà di mantenere lo stesso vantaggio da chi insegue e se possibile anche aumentarlo. Giustamente mister Toscano pensa ad un impegno per volta e così presenta il match di domani contro la Paganese: "C'è un gran lavoro di squadra in fase difensiva. Siamo mancati negli ultimi sedici metri, ma per quello che riguarda le distanze e l'attenzione dico bene. Dobbiamo migliorare in quelle situazioni in cui si creano gli episodi e portarli dalle nostre parti.

Contro la Paganese è una partita che dobbiamo aggredire, senza frenesia e con la testa giusta in una fase fondamentale della stagione. Non puntiamo a gestire il vantaggio, ma spingere sull'acceleratore, non pensiamo alle tre gare in sette giorni perchè è troppo importante vincere questa.

E' necessario dare la giusta importanza alla gara, spero lo capisca anche la gente. Venite allo stadio a sostenere questi ragazzi, i calciatori avvertono il sostengo e ne hanno bisogno. Si deve capitalizzare il pareggio di Catania e solo vincendo lo potrai fare. Tutti dobbiamo giocarci insieme questo rush finale. Sarao sta crescendo moltissimo in queste ultime settimane, sta veramente bene. Ho già scelto la coppia d'attacco.

Doumbia, Rolando e Garufo recuperati, Bresciani e Corazza rimangono fuori.