2020 in arrivo, Sorgonà: 'Reggio soffre ancora, che sia l'anno della trasformazione'

"L’anno vecchio è finito ormai, ma qualcosa ancora qui non va". La nota di Sasha Sorgonà

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Sasha Sorgonà dal titolo: "Reggio ancora soffre, che sia un 2020 di trasformazione”. Di seguito il testo integrale.

"Cari #amici vi scrivo,

Da quando siete #partiti

non ci sono grosse novità

l’anno vecchio è finito ormai

Ma qualcosa ancora qui non va...

Si esce poco la sera

Tranne quando è festa

E c'è chi ha preparato altre #valigie guardando dalla finestra

E si sta solo a parlare per intere settimane

E a quelli che vorrebbero #lavorare del tempo ne rimane.

Ma la televisione ha detto che il nuovo #anno

Porterà una trasformazione

E tutti quanti stiamo già #lottando.

Buon anno amici, buon 2020 a tutti i reggini!

Fonte: Sasha Sorgonà