Reggio, preview International Fashion Week: la moda oltre lo Stretto

Successo assicurato per la Preview dell’International Fashion Week, evento simbolo per la Calabria

Successo assicurato per la Preview dell’International Fashion Week, evento simbolo per la Calabria, che si è svolto giovedì scorso al Net1 di Reggio Calabria. Eccellenze internazionali e del Made in Italy, stilisti, fashion designer, operatori del fashion system sono stati i protagonisti indiscussi della serata.

A presentare l’evento, Alessandra Giulivo, presidente della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer, che ha promosso la kermesse in collaborazione con l’associazione Aps Fierce Woman di Laura Pizzimenti. In una passerella a cielo aperto, per omaggiare la creatività, l’artigianalità, l’estro di talenti emergenti e dei professionisti del settore il pubblico del Net1 è stato ammaliato dalla bellezza delle creazioni di Noemi Azzurra Neto Dell’Acqua che ha presentato un’anteprima della ‘Giulia Collection 2023’ di abiti da sposa.

‘Il segreto dell’alba’ invece è il titolo che racchiude il mood della capsule di abiti da cerimonia, rigorosamente Made in Italy, proposte da Mariateresa Furfaro, firmati ‘FeMme’. Si sono poi uniti alla grande famiglia della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer “Color In Motion” di Laura De Stefano che, per la prima volta, in esclusiva, ha presentato la sua collezione personale, Sebino Bellini Gioielli che ha proposto la linea ‘Vintage’ del brand ‘Fiorella gioielli’ed ‘Ottica Gianni Attisano’ che invece, oltre a rinomati brand del lusso, ha proposto alcuni pezzi esclusivi della collezione ‘EliAtt72’ firmata da Elisabetta Attisano.

A Noemi Azzurra Neto Dell’Acqua è stata conferita l’onorificenza di Ambassador della CNGFD mentre a Laura De Stefano l’onorificenza di Boutique d’eccellenza. Il riconoscimento invece, quale Gioielleria d’Eccellenza è andato a Sebino Bellini e all’ Ottica Gianni Attisano l’onorificenza di Ottica d’eccellenza. Infine, a Maria Teresa Furfaro è stata conferita l’onorificenza di testimonial della CNGFD.

Durante la serata è stato assegnato, con grande orgoglio al Lanificio Leo la più antica fabbrica tessile della Calabria fondata nel 1873, l’ambito “Golden Muse Award”. Il prestigioso premio è rivolto ad illustri personalità che per alti meriti si sono contraddistinte nel mondo della moda, dell’arte e della cultura.

Il Lanificio Leo è infatti un brand a vocazione internazionale ed è uno degli esempi più significativi di azienda-museo del nostro paese. Ospite d’eccezione, l’eccellenza internazionale del Made in Italy, Lilli Spina, che ha festeggiato i sui 30 anni di attività e di presenza, con le sue affermate collezioni, in diversi paesi del mondo. La CNGFD le ha conferito un premio speciale consegnandole la statuetta della dea Athena, importante simbolo della città dello Stretto.

Alla Preview dell’International Fashion Week hanno trovato spazio anche le collezioni di tre promettenti fashion designer: Giada Rinaldi, Alberto Crupi e Giorgia Taverna che già hanno catturato l’attenzione del fashion system. Anche a loro la CNGFD ha conferito un riconoscimento per attestare l’impegno profuso e soprattutto augurare un futuro ricco di successi e risultati importanti.

“Ringrazio la città di Reggio Calabria - ha affermato la presidente della CNGFD Alessandra Giulivo - e tutto il team che ha contribuito magistralmente all’ottima riuscita della Preview. Una serata di pura magia, colma di emozioni, contornata di glamour, eleganza, stile, charme, alta moda.

Visto il grande risultato stiamo già lavorando per la quinta edizione dell’International Fashion Week in programma per il prossimo anno a Reggio Calabria poiché il nostro è un progetto che nasce dal Sud e, soprattutto, perché il nostro obiettivo è sempre stato quello far diventare Reggio Calabria la capitale delle nuove generazioni con la presenza delle grandi firme”.

“Per me è stato un onore far parte di questa macchina organizzativa della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer - afferma invece la presidente dell’associazione Fierce Woman Laura Pizzimenti - ed un’esperienza emozionante la Preview dell’International Fashion Week, un momento di crescita sia professionale che umana. Sono molto soddisfatta e ringrazio tutti per l’impeccabile lavoro svolto”.

Non si possono poi, dimenticare tutti i professionisti che hanno lavorato dietro e fuori le quinte contribuendo al successo della serata curando al meglio l’immagine delle modelle. Make-up Artist ufficiale della Preview dell’International Fashion Week è stato Francesco Cogliandro mentre ‘Sesto senso i parrucchieri’ di Gianni Scopelliti ha guidato team hairstylist. In passerella anche la modella Marilena Scaramozzino, protagonista del nuovo spot dell’Amaro del Capo.

Nel team della Preview dell’International Fashion Week hanno fatto parte, oltre ai direttori artistici Alessandra Giulivo e Laura Pizzimenti, Dario Caminiti al backstage, il catwalk photographer Alfredo Muscatello e per il backstage la fotografa Stefania Samarro. L’allestimento è stato invece curato dalla flore design Ilaria Epifanio e dall’ ‘Oasi del Fiore, i social media da Paola Redi, il dj set da Luigi Regolo, inviata Flavia Zoccali, le idee e la grafica da ‘Bisestyle’, l’ufficio stampa da Angela Panzera. Le riprese e il montaggio, sia del redcarpet che delle sfilate, sono stati realizzati dalla ‘VideoeditingGdg’.