Reggio Karaoke Festival, tutto pronto per la finale a piazza Castello

Sarà la bellissima cornice di Piazza Castello ad ospitare la gara finale del Reggio Karaoke Festiva

Sarà la bellissima cornice di Piazza Castello ad ospitare la gara finale del Reggio Karaoke Festival, il concorso dedicato al fenomeno musicale del karaoke, che si svolgerà venerdì 13 settembre alle ore 21:00.

L’ultimo appuntamento con la competizione che ha appassionato il pubblico reggino nei mesi di luglio e agosto, ottenendo un successo sempre più ampio, sarà condotta dal cabarettista Giorgio Casella, la cantante Nadia Labate, ed Emanuele Romeo, animatore e presentatore.

Sono 15 i concorrenti che hanno conquistato, di volta in volta, i giurati e il pubblico durante le selezioni e le semifinali, convinto i giudici della giuria del Reggio Karaoke Festival e ottenuto un posto in finale per la vittoria e i premi in palio (con particolare attenzione per il primo premio di 500 euro).

L’appuntamento, che rientra nella programmazione civile delle festività mariane, vede il patrocinio della Città Metropolitana di Reggio Calabria e sarà integralmente trasmesso in diretta sui canali radio e video di Touring104.

Il Reggio Karaoke Festival, grazie alla regia di Lucio Fiorenzano, promette una serata ricca di luci, musica ed ospiti con il suo originale programma artistico impreziosito da performance musicali e teatrali, grazie alle eccellenti realtà l’ASD “Lion Dance” e “Il Grifo”- Accademia del Dialetto Calabrese.

Allegra Tribù, L’Animazione Eventi e i vari Sponsor, che hanno sostenuto il progetto del Reggio Karaoke Festival, si dicono pienamente soddisfatti degli obiettivi raggiunti grazie alla professionalità che ogni componente ha manifestato, alla carica positiva e lo spirito con cui molti dei concorrenti hanno partecipato e all’affetto del pubblico che ha premiato l’iniziativa garantendo un’importante presenza durante tutti gli appuntamenti.

Per la serata finale della kermesse l’ingresso sarà completamente gratuito.

Seguici su telegramSeguici su telegram