Reggio, verso le comunali. L'Udc scalda i motori

Reggio Calabria ha tutti i numeri per avere la giusta considerazione.

Alla presenza del vice coordinatore regionale Luigi Fedele, al coordinatore provinciale Paola Lemma e al Consigliere eletto Nicola Paris, si è riunita la lista Udc della circoscrizione Sud Calabria.

Fresca di competizione regionale e raggiante per l'esaltante successo elettorale, l'Udc si accinge a mettersi nuovamente in gioco per affrontare nuove importanti sfide politiche, prima fra tutte la competizione della Città di Reggio Calabria che, dopo cinque anni e mezzo, torna al voto. La scadenza elettorale risulta estremamente importante perché oltre al rinnovo del Consiglio comunale del comune capoluogo sarà determinata anche la nuova guida della Città Metropolitana.

Unica scadenza elettorale in ambito regionale di rilevanza regionale e nazionale.

L'intero gruppo politico pertanto, sarà chiamato ad orientare tutti gli sforzi nella direzione di un risultato che anche in questa occasione sia in crescita. A tal fine, siamo convinti che il riconoscimento di strumenti politico-amministrativi adeguati ed in linea con la volontà popolare ad un gruppo metropolitano come il nostro, sia indispensabile per incoraggiare il trend positivo e consentirci di essere da traino per l'intero gruppo regionale.

Per le ragioni sopra evidenziate, saranno determinanti le valutazioni del nostro Segretario nazionale Lorenzo Cesa al quale ci affidiamo pienamente e, soprattutto, le imminenti decisioni in capo alla neo presidente regionale Jole Santelli, alla quale rivolgiamo anche in questa occasione gli auguri di buon lavoro, che in queste ore la vedono impegnata nella formulazione della Giunta.

A tal riguardo, ci sembra addirittura superfluo ribadire che attenendoci alle più elementari regole della democrazia manifestate attraverso una fortissima volontà popolare, Reggio Calabria ha tutti i numeri per avere la giusta considerazione.
Pertanto, auspichiamo piena sintonia con il partito e la coalizione al fine di giungere ad una soluzione pienamente condivisa.