Reggio, conducenti Atam: 'Ci scusiamo per i disagi causati dalle buche stradali'

"La mancanza di interventi ci vedrà costretti a intraprendere iniziative atte a trovare una soluzione"

"Il manto stradale in alcune zone della città (tratto Pentimele-Archi,Catona-Rosalí,Catona Concessa, Saracinello-Bovetto-Croce Valanidi) e' fortemente compromesso a causa delle buche dovute a un'assenza adeguata di manutenzione ciò è motivo di continui guasti oltre a creare seri problemi alla sicurezza dei passeggeri a bordo".

I conducenti di Atam sottolineano la situazione complicata del manto stradale in alcune zone di Reggio Calabria, problematiche che causano disagi e disservizi.

"Spesse volte gli autobus dell'Atam sono costretti al rientro in deposito per interventi di manutenzione straordinari all'apparato delle sospensioni,ci stiamo riferendo ad autobus di recente immatricolazione,le case costruttrici per queste problematiche si declinano da ogni responsabilità.

Piú volte sono state segnalate agli uffici competenti senza ricevere mai una risposta adeguata,come lavoratori di Atam unitamente alle organizzazioni sindacali aziendali CGIL ,CISL,UIL,RSA Atam, ci scusiamo con i passeggeri per i disservizi che stiamo arrecando che anche noi siamo costretti a subire ,essendo impegnati per circa 7 ore al giorno sui percorsi menzionati.

Nell'immediato la mancanza di interventi ci vedrà costretti a intraprendere iniziative atte a trovare una soluzione alle tematiche sopra citate".