Un magistrato reggino a Roma: il nuovo incarico per Giuseppina Latella

Il magistrato Giuseppina Latella si è distinta per indubbia integrità, onestà e condotta morale

La dott.ssa Giuseppina Latella, sarà, a sua domanda, il nuovo Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minori di Roma – Vac. Settineri -. Il conferimento dell’incarico direttivo proposto, al Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura, unanimemente dalla Quinta Commissione del CSM di concerto con il ministro della Giustizia, verrà verosimilmente deliberato nella seduta del Plenum del prossimo mercoledì 22 gennaio.

Al magistrato Giuseppina Latella, che in precedenza ha svolto – tra l’altro – le funzioni di procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Messina ed in atto svolge le funzioni di Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, nei primi mesi dell’anno 2015 è stato riconosciuto il positivo superamento della settima valutazione di professionalità a far data del 30 aprile 2014.

GIUSEPPINA LATELLA

La dott.ssa Giuseppina Latella, nata a Motta San Giovanni il 2.1.1957, dopo la Scuola secondaria di primo grado (Scuola Media) all’Istituto 'San Vincenzo de’ Paoli' ed il Ginnasio - Liceo Classico al 'Tommaso Campanella' di Reggio Calabria ha frequentato l’Università degli Studi di Messina dove ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza, seguendo con assiduità le lezioni di Giovanni Maria Flick e Gaetano Silvestri.

La Dott.ssa Giuseppina LATELLA, coniugata con due figli, sin da ragazza si è distinta per le sue doti di indubbia integrità, onestà e specchiata condotta morale.

 

Seguici su telegramSeguici su telegram