Regionali Calabria, arriva dal Cdm la data del voto

Il Consiglio dei Ministri si è riunito questa mattina e ha determinato il giorno in cui i calabresi andranno a votare

Ci sono i candidati e adesso, finalmente, c'è anche la data del voto.

Si è riunito a Palazzo Chigi, questa mattina, il Consiglio dei ministri che, tra le pratiche all’ordine del giorno, ha determinato anche, secondo quanto raccolto da CityNow, il giorno in cui i calabresi andranno a votare per le elezioni regionali.

Dopo le voci sul possibile anticipo delle regionali in Calabria a settembre, adesso il Consiglio dei Ministri pone fine alle probabili date e al continuo 'balletto', fissando per il 3 ottobre la data ufficiale per le prossime elezioni comunali che sceglieranno il sindaco di 15 capoluoghi di provincia e sei capoluoghi regionali.

C'era chi spingeva per un anticipo al 26 settembre e chi insisteva invece sulla data originaria, quella del 10 ottobre. Ma la data concordata dal Cdm è quella di domenica 3 ottobre, giorno in cui anche i calabresi, con ogni probabilità, dovranno decidere a chi affidare il proprio futuro.

Adesso si attende solo il decreto del presidente f.f. della Regione Calabria (presidente della Giunta) al quale spetta, secondo la normativa vigente, la decisione finale.