Barchette golose al sapore di bosco: la ricetta dello Chef Cantore

Gustose patate al forno con funghi porcini. Una ricetta abbastanza veloce il cui gusto vi sorprenderà

Una ricetta semplice ma molto gustosa, il cui procedimento non richiede molto tempo: patate al forno con funghi porcini. Ecco un'altra delle proposte dello Chef Piero Cantore.

"Il gusto vi sorprenderà. Per questa ricetta vi consiglio di usare la varietà di patata della Sila IGP Nicola, una patata ottima per le lunghe cotture e soprattutto per la preparazione al forno".

Come preparare barchette golose al sapore di bosco

Ingredienti per 4 persone

  • 8 patate medie della Sila IGP
  • 500g di porcini freschi
  • 6 gambi di prezzemolo
  • 4 spicchi di aglio
  • 20 cl di vino bianco secco
  • 100g di caciocavallo fresco
  • 8 pomodori pachino
  • Olio d’oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Iniziamo facendo bollire le nostre patate in abbondante acqua salata per 35 minuti partendo da acqua fredda.

Passiamo alla preparazione dei funghi come ripieno, prendiamo una padella antiaderente, mettiamo al suo interno un filo d’olio e l’aglio ben pulito e privato dell’anima. Facciamolo imbiondire per bene e aggiungiamo i gambi del prezzemolo lasciamo cuocere per 1 minuto e leviamo l’aglio.

Inseriamo i nostri funghi porcini precedentemente ben puliti e tagliati a fette sottili e saltiamo per bene il tutto, sfumiamo con del vino bianco corposo e di buona qualità e lasciamo evaporare la parte alcolica. Continuiamo la cottura per altri 5 minuti.

Quando le patate risulteranno cotte spacchiamole a metà e scaviamo le all’interno così da ottenere una coppetta, riempiamole con i funghi porcini, inseriamo sopra il caciocavallo che avevamo tagliato a cubetti in precedenza e i pomodori pachino spaccati in 4. Inforniamo a forno preriscaldato a 180 gradi per il tempo necessario a far fondere il nostro caciocavallo. Dopodiché serviamole ben calde.

E da bere?

"A questa ricetta abbinerei un vino rosato fruttato. Un vino delicato in bocca, di buona persistenza ed aromaticità che si sposa perfettamente con le patate ed i funghi della Sila".