Richard Gere: 'Non vedo l'ora di arrivare in Calabria'

"Ricordo la bellezza del Mar Ionio e spettacolari mangiate a basi di pesce e verdure fresche". Le parole dell'attore americano

Attore e sexsymbol, Richard Gere è praticamente una leggenda vivente che sta per sbarcare in Calabria. Silvia Bizio lo ha intervistato per il Venerdì di Repubblica a pochi giorni dal suo viaggio, facendosi raccontare dalla super celebrità qualche dettaglio in più sulla sua passione per l'Italia ed il Sud.

"Amo il vostro Paese perché è il frutto di culture diverse. Una lezione per noi americani".

Richard Gere al Magna Graecia Film Festival

L'attore americano tra i più conosciuti al mondo sta per sbarcare in Calabria insieme alla famiglia. Il motivo? Ricevere, il 5 agosto, il Magna Graecia Film Festival Award a Catanzaro Lido, cui seguirà una masterclass e la proiezione dell'intromantabile "Ufficiale e gentiluomo", 40 anni dopo la sua uscita.

"L'Italia è un Paese meraviglioso - ha detto ai microfoni di Repubblica. Colgo ogni occasione per ritornarci. Ho girato una volta a Matera, sono stato tante volta a Venezia ed a Roma. Conosco la Calabria, ci sono stato anche per lavoro, per una pubblicità che girammo lì, o forse era la Puglia. In ogni caso ricordo la bellezza del Mar Ionio e spettacolari mangiate a base di pesce e verdure fresche e saporite come raramente mi è capitato.

La tavola italiana - ha aggunto - fa per me e la mia visione sana della vita. Mia moglie ed io - non dimentichiamoci che ci siamo conosciuti a Positano - non vediamo l'ora di essere lì a Caanzaro Lido per il festival".

L'attore ha poi aggiunto:

"Sono curioso di conoscere la storia millenaria di quella parte di Europa mediterranea e delle sue affascinanti sovrapposizioni di civiltà. Gli strati culturali diversi hanno avuto un impatto decisamente positivo sull'Italia, la sua terra e le sue comunità".

Gere, in questa occasione, riceverà la Colonna d’Oro alla Carriera. La sua intervista, che ha già fatto il giro del web, è una bellissima pagina di promozione per l'intera regione.