Ricorso elezioni Aiac, Sorgonà: 'Ho saputo dell'esito da un canale social. Grottesco'

Il neo eletto presidente provinciale dell'Aiac, manifesta il suo disappunto attraverso una lettera aperta

Riceviamo e pubblichiamo

"Apprendo solo adesso, attraverso la pagina social di una nota trasmissione sportiva cittadina, che è stato presentato un ricorso avverso la regolarità delle elezioni AIAC del Consiglio Provinciale di Reggio Calabria. Elezioni che avevano determinato, attraverso il democratico consenso espresso dagli elettori, la nomina del sottoscritto a Presidente del Consiglio Provinciale AIAC di Reggio Calabria .

Considerato che mi pare alquanto grottesco e singolare, che l'esito di un ricorso, venga pubblicato su un canale social da una pagina non ufficiale dell'Associazione Allenatori e non venga, prima notificato alla parte in causa (il sottoscritto) e poi ufficializzato dalla stessa AIAC attraverso i propri canali di informazione. Rimanendo sorpreso da quanto accaduto, tutelerò la mia persona e l'esito di una tornata elettorale avvenuta in maniera assolutamente regolare, nelle sedi competenti. Lo farò per la fiducia che la maggioranza degli allenatori della provincia reggina hanno riposto in me, nell'ottica di un cambiamento e di un rinnovamento che la sezione AIAC di Reggio Calabria ha bisogno da tanto tempo".

Pasquale Sorgonà