Roccella, arrivati migranti stipati su una barca a vela

Circa 70 sull'imbarcazione

Sono approdati al porto di roccella poco dopo l'una della notte tra venerdì e sabato.

Su una barca probabilmente presa a noleggio e poi rubata, stipati in modo inverosimile, una settantina di migranti in prevalenza siriani e iraniani sono stati accompagnati nello scalo roccellese da una motovedetta della finanza che li aveva intercettati nel pomeriggio. Sul posto sono intervenuti gli uomini della capitanerie e i loro colleghi di finanza polizia e carabinieri oltre ad alcuni esperti di Frontex.

Tra i migranti che saranno tutti sottoposti a tampone dai sanitari della croce rossa e del pronto soccorso anche alcuni minori