Reggio, torna il tradizionale appuntamento con la 'Sagra della melanzana'

Tutti i numeri della melanzana entrata di diritto nel Guinnes World Record ed il programma della sagra

Sabato 6 e domenica 7 agosto si rinnova l'appuntamento annuale, ormai divenuto tradizione, della Sagra della melanzana di Salice giunta alla 32° edizione.

"La nostra consolidata esperienza per un evento che si rinnova di anno in anno".

L'Associazione Nuova Solidarietà, infatti, con la frequentatissima manifestazione è riuscita anche ad ottenere il Guinness Mondiale della Parmigiana di Melanzane più grande del mondo.

La melanzana sarà preparata sul posto in vari modi prelibati: pasta fresca alla norma, parmigiana, polpetta di melanzana, panzerotto, una fetta di melanzana panata, una fetta di melanzana grigliata, un pizzico di salsiccia, pane, vino Criserà o acqua Sorbello, anguria e dolce.

L'evento, in collaborazione con AiC, prevede anche menù per celiaci su prenotazione (entro giovedì 4 agosto al 3470790784 dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20).

Saranno disponibili 800 posti a tavola ed un'ampia area di parcheggio.

"È da vedere e rivedere. È uno spettacolo nello spettacolo. La parmigiana di melanzane dopo la conquista del record certificato di 378kg sarà cucinata sul posto nella padella campione a forma di melanzana "tunisina" lunga 7,60m + 1,70m di gambo, larga 2,16m, del peso di 404kg, poggiata su un forno caratteristico, con un coperchio di oltre 500kg.

Il programma

Sabato 6 agosto

Ore 19:30 inaugurazione della sagra per la degustazione alla presenza dei rappresentanti istituzionali, civili, militari e religiosi. La melanzana sarà cucinata in vari modi caratteristici. Previste anche delle novità. Spettacolo musicale con Tarantella Sound di Mario del Giudice.

Domenica 7 agosto

Ore 19:30 riapertura sagra; ore 21:00 spettacolo musicale a cura del gruppo "Ricordi nel cassetto".