Sanremo 2021 - Aiello canta Rino Gaetano: un calabrese che rende omaggio ad un calabrese

Il 35enne originario di Cosenza sul palco dell'Ariston ha interpretato una "Gianna" del tutto revisionata

Nella terza serata del Festival di Sanremo 2021 dedicata alle cover, Aiello, al fianco di Vegas Jones, propone il brano 'Gianna' di Rino Gaetano.

Omaggio a Rino Gaetano al Festival di Sanremo 2021

Tre minuti di poesia, di quella che solo il grande Rino è stato in grado di scrivere conquistando la sua Calabria, portando la Penisola intera ad imparare le sue canzoni ed a cantarle nelle occasioni più disparate anche a decenni dalla sua scomparsa.

Il mito del grande artista nostrano, infatti, non si è mai affievolito in questi anni, anzi, le sue opere continuano a girare in radio e fra le casse e le cuffie dei più giovani che hanno imparato a conoscerlo ed apprezzarlo.

A riportarlo sul palco dell'Ariston nel 2021, in un'edizione del Festival di Sanremo davvero inedita, è stato il cantante Aiello. Una "Gianna" piuttosto innovativa a cui è stata aggiunta anche qualche strofa rap. Originario di Cosenza, Antonio (Aiello) è il 35enne calabrese che, nella serata dedicata alle cover ha pensato bene di ricordare a tutta Italia la grande forza, anche musicale, di una Regione che ha ancora tanto da dare.

La Calabria, comunque, si sta facendo valere anche grazie attraverso l'interpretazione di Loredana Bertè che con la sua nuova canzone "Figlia di" ha già largamente conquistato il pubblico italiano.

Per vedere il video, CLICCA QUI.