Dallo scempio di Bisceglie, al nuovo manto erboso del Granillo (foto)

Dopo un lungo periodo si torna a giocare in casa. Due volte in quattro giorni

Le immagini arrivate qualche minuto prima che iniziasse Bisceglie-Reggina, hanno evidenziato lo stato del rettangolo di gioco del Ventura, davvero ai limiti della praticabilità. E nonostante la notevole differenza di classifica e tecnica, insieme al momento non particolarmente brillante degli amaranto, ha inciso non poco un terreno che ha quasi sempre impedito a De Rose e soci di poter esprimere il calcio che solitamente viene messo in mostra. Alla fine, grazie al rigore realizzato da Denis, la Reggina è riuscita a spuntarla, ma francamente disputare una partita di calcio in un campo così mal ridotto, tutt'altro che uno spettacolo piacevole.

Dalle nostre parti, invece, approfittando del lungo periodo in cui la squadra non ha giocato in casa, diversi sono stati gli interventi sul manto erboso dell'Oreste Granillo che, per la sfida di mercoledi sera contro la V. Francavilla, si presenterà in buone condizioni, così come testimoniano le immagini.

 

Seguici su telegramSeguici su telegram