Gotha, la sentenza: condannati Romeo e Sarra, assolto Caridi. 15 condanne e 15 assoluzioni (NOMI)

E' stato il processo dei processi alla 'cupola' reggina. La sentenza dopo cinque anni dalle inchieste. Condannato a 25 anni Paolo Romeo

E' arrivato nella serata di ieri il dispositivo di sentenza di primo grado del Tribunale di Reggio Calabria, che mette nero su bianco, le condanne e le assoluzioni, nel maxi processo che vedeva coinvolti alcuni esponenti politici legati alla 'ndrangheta.

Il Tribunale, composto da Silvia Capone (presidente), Stefania Ciervo (Giudice), Andreina Mazzariello (Giudice), all'udienza del 30 luglio, ha pronunziato e pubblicato mediante lettura del dispositivo la decisione finale.

Sono riportate in tutto 15 condanne e 15 assoluzioni, nelle cinque pagine del dispositivo.

GOTHA, CONDANANTO A 25 ANNI ROMEO, ASSOLTO CARIDI

Primo fra tutti, e non è una sorpresa, Paolo Romeo, condannato alla pena di 25 anni di reclusione. Per lui regge il 'capo A' dell'imputazione, quello dell'associazione mafiosa. C'è poi Chirico Francesco, condannato a 16 anni, il politico Alberto Sarra condannato a 13 anni e Delfino Alessandro Bruno, condannato alla pena di 5 anni.

Tra le figure di spicco del processo, il politico Antonio Stefano Caridi, è stato invece assolto. Altro nome sul quale si è parlato e tanto discusso è quello di Marcello Cammera, ex dirigente del Comune di Reggio Calabria, condannato alla pena di due anni (13 quelli chiesti dall’accusa) ma assolto dal delitto ascritto al ‘capo E’ perché il fatto non sussiste.

PROCESSO GOTHA, I NOMI DEGLI ALTRI CONDANNATI

Don Pino Strangio è stato invece condannato alla pena di 9 anni e 4 mesi di reclusione, Cartisano Carmelo Giuseppe a 20 anni a fronte della richiesta di accusa di 16, Chirico Giuseppe a 20 anni (chiesti 23) e Marra Antonio a 17 anni.

Di seguito gli altri nomi dei soggetti coinvolti con le rispettive condanne.

Barbieri Vincenzo Carmine 3 anni e 4 mesi (l’accusa aveva chiesto 6 anni), Gioè Salvatore 16 anni 6 mesi (chiesti 17 anni), Giustra Paolo 2 anni (chiesti 2 anni), Marra Antonio 17 anni (chiesti 16 anni), Minniti Angela 2 anni e 8 mesi (chiesti 3 anni e 8 mesi), Richichi Giuseppe Rocco Giovanni 3 anni e 6 mesi (chiesti 7 anni e 6 mesi) e Zumbo Giovanni 3 anni e 6 mesi (chiesti 7 anni e 6 mesi).

GOTHA, I NOMI DEGLI ALTRI SOGGETTI ASSOLTI

Tra gli altri assolti, Amodeo Vincenzo, Iero Giuseppe, Canale Amedeo, Cara Demetrio, Munari Teresa, Nucera Domenico, Pietropaolo Domenico, Pontari Giovanni, l’ex sindaco di Reggio Raffa Giuseppe, Remo Giovanni Carlo, Marra Cutrupi, Scordo Andrea, Zoccali Rocco.

Sono state disposte infine anche le liquidazioni dei danni alle parti civili tra cui 300mila euro per l’associazione Libera e 100 mila per Cgil Reggio Calabria e nazionale.

Adesso si attendono le motivazioni che devono arrivare entro 90 giorni dalla lettura del dispositivo