Serie B: incredibile Cellino. Rinnova il contratto di Dionigi e lo esonera

Sono già quattro gli allenatori sulla panchina delle rondinelle. Adesso a chi tocca?

Sulla panchina del Brescia si è pronti ad accogliere il quinto allenatore della stagione dopo un solo girone. Campionato che ha avuto inizio per le rondinelle con l'esperto Gigi Delneri, esonerato dopo due gare per far posto a Lopez, lo scorso anno sulla panchina del Brescia e poi mandato via dopo la retrocessione. Subito dopo la sconfitta contro la Reggina, mandato via anche lui, breve parentesi con Gastaldello poi e scelto Davide Dionigi.

L'incredibile rinnovo e poi l'esonero

Una buona partenza, una serie di risultati utili consecutivi, poi il crollo. E nel pieno della crisi il presidente Cellino ha deciso di rinnovare il contratto con l'ex amaranto cambiando gli obiettivi puntando alla salvezza e sperando che il nuovo accordo potesse consegnare a Dionigi maggiore tranquillità. Questo il pensiero del massimo dirigente che, invece, dopo quattro sconfitte consecutive, ha deciso di mandare via anche lui. Sotto a chi tocca.