Serie B, respinto il ricorso del Trapani che retrocede. Salvo il Cosenza

Il playout sarà Perugia-Pescara

Il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso del Trapani: in ballo c'era la penalizzazione di 2 punti. La società siciliana chiedeva la restituzione di almeno un punto, inserendo come attenuante l'emergenza Covid-19 che avrebbe impedito di rispettare la scadenza del 16 marzo per il pagamento della totalità degli stipendi (saldo avvenuto dopo qualche giorno).

VERDETTI CONFERMATI

Confermata dunque la salvezza del Cosenza: il playout sarà Perugia-Pescara. Il Trapani retrocede in Serie C.