Il sindaco Falcomatà su Granillo, campo Coni, Ciccarello e palestre

Importanti novità riguardo la piscina comunale

Una lunga chiacchierata nelle consuete dirette di Citynow insieme al sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà. Tante le problematiche che sono state discusse, ma si è parlato anche di strutture sportive. Questo il resoconto del primo cittadino su alcuni impianti: "Sulla cittadella dello sport e quel progetto che esiste da tempo riguardo la riqualificazione della zona di via Modena tra campo Coni, ex ferro vecchio e campetto, non ci sono novità.

Siamo riusciti a modificare la destinazione d'uso del Campo Scuola Coni da parco urbano a impianto sportivo a tutti gli effetti e lo abbiamo affidato alla Fidal.

Sono iniziati i lavori all'Oreste Granillo, in modo particolare nel settore di Curva Nord e poi la sistemazione di alcune cose all'interno dello stadio tra spogliatoi, panchine e recinzione. Si stanno completando i lavori presso lo storico campo di Ciccarello con la posa del nuovo manto erboso in sintetico.

Da tempo sono stati consegnati i lavori per il campo di Condera, che non è solamente una struttura sportiva, ma anche parco urbano. Finalmente sbloccati i lavori della palestra di S. Giovannello e lunedi in giunta approveremo il progetto esecutivo per quello che riguarda il rifacimento della piscina comunale (grazie al Coni), quella che si trova alle spalle dell'Oreste Granillo.

Sono in corso d'opera i lavori del campetto di S. Sperato che comunque è uno sfogo importante per il quartiere. Intorno allo sport mi sento di dire che c'è parecchio movimento".