"Solidago", la band reggina pronta a conquistare la Calabria

La giovane band reggina "Solidago" sarà impegnata in questi mesi con live show sul territorio calabrese

Dopo l'uscita del loro primo disco "L'orto delle zucche" lo scorso 23 marzo, la band reggina Solidago è pronta a far conoscere in riva allo Stretto e non solo, un inedito progetto artistico.

SOLIDAGO

La band è composta da:

  • Andrea Militano tastierista e dal cantante Enzo Argirò (originari di Rizziconi);
  • Alberto Catania (batterista di Molochio);
  • Fabio Scarcella (bassista di Oppido Mamertina).

"Nato circa un anno e mezzo fa, dalle composizioni del cantante e chitarrista Enzo Argirò, il progetto ha avuto una genesi particolare, perché abbiamo lavorato agli arrangiamenti del disco a distanza - spiega il musicista Militano - Io all'epoca, stavo a Roma e facevo su e giù dalla Capitale per registrare il disco "L'orto delle zucche" che non è altro che il risultato di una serie di influenze tutte diverse racchiuse in dieci intensi brani".

Il cantante infatti, viene dalla musica classica e dall'hip-hop, il batterista e il bassista dal pop e io dal jazz. Generi diversi che hanno però, trovato una formula per lavorare insieme.

"Ognuno di noi ha delle competenze particolari e, una volta unite, diventano complementari".

Il disco dalle sonorità pop e con molta elettronica ed influenze orchestrali, sta riscuotendo notevoli apprezzamenti dagli addetti ai lavori e viste le numerose richieste, i Solidago hanno scelto di "condividere" la loro passione e travolgente musica con Reggio Calabria.

La giovane band sarà infatti impegnata in questi mesi con live show sul territorio calabrese e tra un concerto e l'altro, sta lavorando a nuovi inediti brani.

Seguici su telegramSeguici su telegram