Stop Alitalia! Lo sciopero di dicembre tocca anche Reggio Calabria

Orari e disagi per i viaggiatori

Con l'arrivo del periodo pre-natalizio c'è sempre un pò di 'ansia da viaggio'. Gli scioperi sono sempre dietro l'angolo e non si può mai sapere cosa potrebbe succedere all'ultimo secondo. Nel mese di dicembre non mancheranno infatti le giornate critiche.

La data da cerchiare in rosso sul calendario è quella di venerdì 13 dicembre 2019 a causa della conferma dello sciopero Alitalia. I dipendenti, ancora una volta, si fermano per protestare. Lo stop riguarderà anche l'aeroporto di Reggio Calabria.

ORARI E DISAGI PER I VIAGGIATORI

Ecco, allora, gli orari di tutte le mobilitazioni previste per la giornata di venerdì 13 dicembre:

  • Sciopero Alitalia: mobilitazione di 24 ore del personale di terra (tutti i settori) e del personale navigante (assistenti di volo e piloti) del Gruppo Alitalia Sai Cityloner e della società Air Italy, al quale si aggiunge la mobilitazione, sempre di 24 ore, di tutti i lavoratori del comparto aeroportuale e dell’indotto – la rilevanza è nazionale.
  • Sciopero del personale della cooperativa Coros-Aeroporto di Milano Malpensa della durata di 24 ore (indetto da Cub Trasporti) e del personale Assaereo (indetto da FILT-CGIL/FIT-CISL/UILT-UIL/UGL T.A) sempre di 24 ore – la rilevanza è nazionale.
  • Sciopero Easyjet del personale navigante di cabina della durata di 4 ore dalle ore 10:00 alle ore 14:00 – la rilevanza è nazionale.
  • Sciopero società Ags Handling e F. C. Handling presso l’aeroporto di Verona Villafranca della durata di 4 ore (dalle ore 11:00 alle ore 15:00) – la rilevanza è interregionale.
  • Sciopero società Sacal presso l’aeroporto di Reggio CalabriaTito Minniti’ dalle ore 13:00 alle ore 17:00 – la rilevanza è interregionale.