Coronavirus, parla il primo docente di Agraria guarito: 'Non respiravo più...'

Parla ai microfoni di FanPage il docente siciliano di Catania, positivo al Coronavirus, che insegna all'Università di Agraria di Reggio Calabria.

È stato ricoverato all'Utir del Cannizzaro.

Il suo caso ha mandato in quarantena il reparto, cinque medici e otto infermieri dell’Utir. Dopo 10 giorni di ricovero, nel reparto di Malattie infettive, lascia l'ospedale da guarito e racconta quella drammatica esperienza.