Operazione 'Koleos', 2 ricercati arrestati in bunker sotterranei

Operazione Koleos, due dei ricercati sono stati arrestati in bunker sotterranei nascosti sotto le loro abitazioni. La perseveranza e l'intuito degli investigatori del Commissariato di Siderno e della Squadra Mobile hanno consentito di capire che i due fratelli Sergi potevano essere nascosti in tali bunker e hanno continuato a cercare i nascondigli fino a quando non ne hanno trovato gli accessi.

Sotto una delle due abitazioni sono stati trovati ben quattro bunker sotterranei. Trovati anche soldi in contanti e cellulari nascosti di cui il Sergi ha tentato di disfarsi distruggendo in una bacinella di acido. Le esalazioni dell'acido, nell'ambiente ristretto, hanno causato una intossicazione al catturando che, una volta liberato, ha richiesto l'intervento dei sanitari.