Cronaca di una mareggiata:

Gepostet von Francesco Praticò am Montag, 23. Dezember 2019

Maltempo in Calabria: Scilla in ginocchio, lungomare sommerso

La tempesta che in queste ore sta interessando tutta la provincia di Reggio Calabria, sta provocando molti danni, oltre che innumerevoli disagi. Già questa mattina vi avevamo mostrato le immagini di Bagnara, in cui le onde arrivavano praticamente sul lungomare, ricoprendo interamente l'ampia spiaggia.

Anche la linea ferroviaria tra Reggio e provincia ha subito dei danni tanto che alcune corse sono state soppresse. A qualche ore dall'inizio della bufera, la situazione si fa sempre più tragica per i residenti dei comuni che si affacciano sul mare che si trovano a dover fare i conti con una situazione disperata.

Un lettore ha postato su Facebook un video in cui mostra le attuali condizioni di Scilla. La bellissima località balneare che, durante l'estate, viene presa d'assalto da turisti e residenti. Le onde arrivano a toccare le attività che si affacciano sulla via principale, la sabbia del mare è stata trasportata lungo tutta la strada ricoprendo interamente il marciapiede del lungomare. Le panchine, quasi nuove, che abbellivano fino a poco tempo fa la zona, sono state praticamente sradicate dalla forza del maltempo e trascinate nel mezzo della carreggiata. Lo stesso vale per i detriti che, adesso, rendono difficile il passaggio delle auto.

Lo scenario di questo lunedì di dicembre a Scilla si potrebbe definire apocalittico.

 

Fonte: Francesco Praticò