'Ndrangheta, arrestato un imprenditore reggino: il video dell'operazione

I Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria riguardante un’esecuzione un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Reggio Calabria – Ufficio G.I.P., su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di un imprenditore del capoluogo reggino accusato di estorsione aggravata dal metodo mafioso e trasferimento fraudolento di beni.