La Viola sconfitta a Catania. Determinanti le triple sicule ed il ko di Fallucca

La Viola a Catania nonostante uno straordinario break di 10 punti nell'ultimo quarto rimedia una sconfitta. Pesa la distorsione rimediata nella seconda frazione del capitano neroarancio

La Viola Reggio Calabria alla ricerca della quarta vittoria consecutiva, l'Alfa Catania vuole impensierire i reggini. Dalla sponda calabrese dopo la riunione dell'8 febbraio, si attendono notizie per la settimana entrante. Nella sponda sicula invece il match odierno promette scintille, guai a cali di concentrazione da parte dei neroarancio.

PRIMO QUARTO

I primi due punti sono di Agbogan, risponde subito Sadi per Catania. (2-2). Sirakov mette altri due punti, lo stesso fa Consoli segnando il 6-2. Fallucca piazza una tripla. Sirakov arresto e tiro per l'8-5. Fallucca mette la tripla del pareggio. Nobile subisce fallo e mette entrambi i tiri liberi. Fallucca non si ferma più, altra tripla. Agosta risponde per l'11 a 13. Sadi mette il 13-13. Paesano in reverse segna il +2. Sirakov penetra per il 15-15 subisce fallo ma non mette il libero. Alessandri segna da due, Provenzani piazza una tripla, è quella del 18-17. Sirakov porta sul +5 Catania. Time Out per Mecacci. Ottima giocata di Gatti che segna e si prende un tiro libero che segna (23-17). Fall subisce fallo. Time Out per l'Alfa Catania. Fall subisce fallo, mette un solo tiro libero. Agosta piazza una tripla. Finisce sul 26 a 18 la prima frazione di gioco.

SECONDO QUARTO

Fallucca mette il 26 a 20. Carnovali penetra e segna il -4 della Viola. Sadi subisce fallo. Tripla di Gottini. Paesano segna da due. Sirakov arresta e tira . Carnovali piazza la tripla del 31-27. Vitale subisce fallo, mette solo un tiro libero, risponde Sirakov. Paesano segna e si prende un tiro libero che segna. (33-31). Agosta subisce fallo, ma sbaglia entrambi i liberi. Fallucca penetra e segna i due punti che valgono il pareggio. (35-35). Alessandri subisce fallo, mette un tiro libero. Agosta si prende un fallo tecnico. Provenzani segna da due ed anche il libero aggiuntivo. Nobile mette il vantaggio neroarancio, risponde Florio (38-37). Sirakov subisce fallo e mette entrambi i tiri liberi. Florio penetra subisce fallo e mette entrambi i liberi. Provenzani mette un'altra tripla. Alessandri subisce fallo, realizza uno dei due tiri liberi. Time Out per Mecacci. Si chiude sul 45 a 38 il secondo quarto.

TERZO QUARTO

Paesano si porta sul -5 con Paesano. (45-40). Carnovali in allontanamento segna da due. Agosta segna e subisce fallo, mette l'aggiuntivo (48-42). Agbogan segna, risponde Sirakov. Gatti mette il 52 a 44 per Catania. Provenzani mette il +10. Carnovali piazza una tripla. Sadi segna, risponde Fall. Sirakov mette una tripla, risponde Carnovali sempre da tre. Gatti segna e subisce fallo realizzando l'aggiuntivo (62-52). Time Out per Mecacci. Sirakov per il +13. Paesano mette da sotto. Agbogan penetra e segna. Time Out per Catania. Gottini da tre. Nobile subisce fallo e mette entrambi i tiri liberi. Consoli penetra e segna il 70 a 58 per l'Alfa Catania.

ULTIMO QUARTO

Si apre la frazione con un antisportivo per Consoli. Alessandri realizza entrambi i tiri liberi. Canestro di Agosta per il 72-60 di Catania. Nobile fa un coast to coast se mette il -10 dei neroarancio. Gottini penetra e segna. Nobile piazza da tre. (74-65). Provenzani segna. Paesano risponde da due punti. (76-67). Paesano avvicina i suoi, Carnovali mette una tripla pazzesca. E' quella del -4 neroarancio. Paesano con un movimento magnifico riapre il match sul -2. Sadi risponde. Carnovali con una tripla porta sul -1 la Viola. Provenzani risponde da tre. Time Out per Mecacci. Gatti subisce fallo, mette entrambi i tiri liberi. Paesano mette un canestro in reverse. (83-79). Gatti da tre risponde. Carnovali mette una tripla ma sbaglia quella successiva. Provenzani subisce fallo, mette entrambi i liberi. 88 a 82 il finale al PalaCatania. Trasferta amara per i neroarancio.

Il tabellino

Alfa Basket Catania - Mood Project Viola Reggio Calabria 88-82 (26-18; 45-38; 70-58)

Alfa Basket Catania

Gatti 13, Gottini 8, Consoli 4, Elia, Florio 4, Provenzani 18, Agosta 11, Vita Sadi 8, Patanè, Sirakov 22, Mazzoleni, La Spina. Coach Guerra

Mood Project Viola Reggio Calabria

Muià, Alessandri 6, Grgurovic, Fall 3, Fallucca 13, Agbogan 6, Carnovali 23, Paesano 19, Nobile 11, Vitale 1. Coach Mecacci

Arbitri: Di Franco e Bavera