La voce dei tifosi e dei giornalisti amaranto: "Tanta delusione, c'è molto da lavorare" - VIDEO

La beffa contro il Rende è arrivata nel finale nell'ultimo minuto di recupero, molta amarezza nelle dichiarazioni post partita

La voce dei tifosi, degli addetti ai lavori, e di semplici appassionati con opinioni raccolte a caldo subito dopo la fine delle gare interne della Reggina. Contro il Rende, la beffa è arrivata nel finale nell'ultimo minuto di recupero, molta amarezza nelle dichiarazioni post partita.

Ai microfoni di CityNow Sport questa settimana:

Pasquale Zumbo (direttore di Radio e Video Touring)

"Una brutta Reggina che ha perso il centrocampo dopo 3 secondi di gioco. Nonostante ciò il Rende ha costruito poco, noi abbiamo sprecato molto. Non mi è piaciuto Procopio, rischiamo di non accedere ai playoff".

Eva Giumbo (giornalista di Reggio TV)

"Si stava per vincere però è la dura legge del goal. Noi abbiamo sbagliato due chiare occasioni da goal, ci siamo "meritati" questo pareggio. Adesso sono rimaste poche partite, spero la Reggina in vista playoff possa spuntarla, ma così non va bene".

Giorgia Rieto (Online magazine)

"Abbiamo divorato con Tassi due occasioni da goal. La gente è entusiasta per ciò che sta facendo Gallo ma le vittorie vanno fatte in campo".

Maurizio Insardà (giornalista di LaC)

"Il Rende ha meritato di pareggiare, ho visto una brutta Reggina in tutti i reparti, gli amaranto nonostante le grandi occasioni non meritava la vittoria. Ottimo Rende, si è difeso ed ha cercato di ripartire. Mi dispiace vedere una Reggina così dopo tutti i soldi spesi per il mercato. Al momento non è una squadra e non c'è gruppo, mi dispiace lo testimonia anche il battibecco tra Tassi e Strambelli. La società vuole conquistare i playoff ma dopo queste prestazioni c'è un grande punto interrogativo, molti giocatori non sono in grado di giocare dal primo minuto".

Franco Pellicanò (giornalista della Gazzetta del Sud)

"C'è gente che non può giocare in quanto i neo acquisti erano fermi, sul piano atletico ci hanno distrutti, loro hanno costruito partendo dalla difesa, non ha mai sprecato un pallone. Mi dispiace per Procopio ma non è giocatore da mandare al momento in campo. Nella forte Berretti c'è di meglio. Tassi ha sbagliato però la Reggina non avrebbe comunque meritato di vincere". 

Roberto Foti (giornalista di Reggio Nel Pallone)

"Abbiamo perso la partita per l'occasione mancata da Tassi. Io spesso osservo gli allenamenti, vedo altro rispetto a quando la squadra scende in campo. La condizione fisica non è buona, c'è solo da lavorare tanto".

Filippo Latella (tifoso della Reggina)

"Il Rende ha dominato nel primo tempo, il nostro portiere è stato fondamentale, nel secondo tempo partita più equilibrata. I due tiri sbagliati da Tassi hanno deciso il match, perchè poi il Rende si è ripreso ha provato ed è riuscito a pareggiarla".

Francesco Mordà (tifoso della Reggina)

"Questo pareggio così come è stato non ci voleva,  peccato per le troppe occasioni create e sprecate. Siamo stati puniti anche da un pò di sfortuna sopratutto sul finale".

Guarda il video

In diretta dallo Stadio Granillo

Siamo in diretta dallo stadio Oreste Granillo per commentare insieme Reggina-Rende

Gepostet von CityNow Sport am Montag, 4. März 2019