Volley - Trasferta scaligera per la Tonno Callipo. Giallorossi in campo contro Verona

Bisogna prendere atto della situazione e trovare la forza per reagire

Si gioca domani pomeriggio, ore 18:00, la gara di Campionato SuperLega Credem Banca, Calzedonia Verona – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, match valevole per la ventiquattresima giornata di Campionato, l’undicesima del girone di ritorno. La guida alla partita.

COME ARRIVA LA TONNO CALLIPO La compagine giallorossa è attesa dalla trasferta in casa della Calzedonia Verona. La squadra di coach Bagnoli ha lavorato intensamente in questa settimana alla ricerca delle migliori soluzioni di gioco da intraprendere contro il prossimo avversario.
Altresì, il tecnico mantovano sta continuando a lavorare sull’approccio mentale del gruppo con l’obiettivo di far esprimere al meglio tutto il potenziale della rosa a sua disposizione. Non sarà facile, ma in casa Tonno Callipo c’è grande concentrazione, voglia di rivalsa e determinazione. Alla vigilia del match è stato lo stesso tecnico mantovano a presentare la sfida:

“Dobbiamo prendere atto della situazione in cui ci troviamo e dei limiti che ci contraddistinguono. Tuttavia, dobbiamo reagire con determinazione, non possiamo esimerci dal produrre una reazione. Verona è una squadra di qualità, ma noi dobbiamo pensare a noi stessi. Il nostro primo obiettivo è scendere in campo consapevoli che dobbiamo dare tutto e lottare fino all’ultimo pallone. Poi il risultato finale dipenderà da tanti altri fattori che si svilupperanno nel corso della partita”.

Quella di domani, sarà la partita numero 343 nella massima serie (tra SuperLega, Play Off, Coppa Italia e Supercoppa italiana).

QUI CALZEDONIA VERONA Reduce da due sconfitte consecutive contro Milano e Padova, Verona ha bisogno di ritrovare punti e certezze per terminare nel migliore dei modi la regular season e arrivare nella migliore condizione ai play off scudetto. La compagine scaligera punterà molto sulla classe e l’esperienza del martello bulgaro Kaziyski (Mvp Credem Banca del mese di febbraio): “La sfida contro Vibo? Sarà una partita importante per tutte e due le squadre. Noi dobbiamo ripartire e loro sono alla ricerca di punti importanti per la salvezza. Dobbiamo essere più vivi dentro il campo e per questo ci stiamo allenando al massimo per arrivare pronti all’appuntamento, dove cercherò di fare il massimo per aiutare i miei compagni”. Il tecnico della Calzedonia, Nikola Grbic, punterà, verosimilmente, su Spirito al palleggio, Boyer opposto, Solè e Birarelli al centro, Kaziyski e Manavi di banda, De Pandis libero.

PRECEDENTI ED EX Sono ben 34 i precedenti tra le due società. 18 le vittorie ottenute dagli scaligeri a fronte dei 16 successi ottenuti dalla Tonno Callipo.

Seguici su telegramSeguici su telegram