Reggio, nasce la prima sala 'Walk in humidor' della Calabria

La tabaccheria Plutino di Reggio ha creato, all'interno dei suoi locali, un'ampia sala dedicata al mondo dei sigari "Sala de Cigars"

Un vero fiore all'occhiello per gli amanti del genere. A Reggio Calabria, lo scorso sabato 19 settembre, è stata inaugurata la prima 'Walk in humidor' della Regione. Dove? Alla tabaccheria Plutino di Viale Europa, un punto vendita a gestione familiare che, a partire dal 2004, non ha fatto che crescere e migliorare.

Tabaccheria Plutino

Francesca Plutino insieme al marito Antonio Latella ed ai figli Daniele, Simona e Federica, gestisce da 16 anni un'attività di successo in grado di soddisfare anche le esigenze più particolari di un'affezionata clientela.

"Abbiamo iniziato con un piccolo punto vendita sempre sul viale Europa e, nel corso degli anni, abbiamo ingrandito i locali per ospitare tutti gli spazi necessari a fornire maggiori servizi al pubblico passando dalla ricevitoria fino alllo sconfinato settore dei sigari".

Walk in humidor

La sala per la conservazione dei sigari, quindi, è solo l'ultima, in ordine temporale, delle novità proposte dalla tabaccheria reggina.

"Anni fa ci siamo addentrati nel settore del sigaro. Oggi, dunque, abbiamo acquisito un po di esperienza in più di chi, invece, ha scoperto da poco questo fantastico mondo. È per questo motivo che abbiamo deciso di creare una stanza interamente dedicata alla conservazione dei sigari. Per offrire un prodotto veramente buono è necessario mantenere l'umidità e la temperatura. Sono questi due fattori che fanno la differenza".

Il mondo del sigaro è in costante crescita, questo dato abbinato alla grande passione della famiglia di Reggio Calabria ha dato vita al progetto della Walk in humidor:

"È l'unica in Calabria ed una delle poche al Sud, in Sicilia ne esiste forse solo una. Abbiamo trasformato quella che nelle tabaccherie è solitamente una semplice vetrina, prima in un armadio e, successivamente in una magnifica sala.

Se tutto questo è stato possibile - racconta Daniele - è grazie ad un artigiano del posto che ci ha aiutato a dar vita alla nostra idea. Avremmo, ovviamente, potuto optare per delle aziende specializzate, all'infuori del nostro territorio, ma abbiamo preferito dare la precedenza alla sinergia tra imprenditori. Grazie AZ Mobili.

La passione per il sigaro ti fa conoscere tante persone e attraverso il comune denominatore si crea quasi un rapporto di amicizia che passa per punti in comune ed opinioni divergenti. Il sigaro è una questione di relax, non è come la sigaretta. Ti devi sedere e gustartelo con calma".

La Tabaccheria Plutino non propone ai suoi avventori solo questa grande novità, ma anche la professionalità di chi, periodicamente, continua a tenersi aggiornato:

"Non si può mai e per nessun motivo rimanere indietro. Per questo motivo partecipiamo a tantissimi corsi di aggiornamento con le varie aziende. L'ultimo di questi è stato proprio nel mese di settembre a Verona, dove abbiamo potuto studiare da vicino il tabacco Kentucky nei campi dove viene coltivato.

Bisogna sempre tener conto che il sigaro non è un prodotto 'industriale' come la sigaretta, ma qualcosa di molto più artigianale, un prodotto la cui produzione può richiedere anche alcuni anni di lavorazione".

Nella Walk in humidor potrete trovare sigari stranieri, per lo più caraibici, quindi cubani e domenicani che hanno una conservazione differente rispetto a tutti gli altri.

Maggiori informazioni

Facebook

Instagram 

Viale Europa, 81C