È possibile salvare una lingua? Nasce “Woolaroo”: il Greco di Calabria protagonista di un esperimento con Google Arts & Culture

Greco di Calabria protagonista di un esperimento con Google Arts & Culture

Giorno 6 Maggio 2021 è stata lanciata Woolaroo, una piattaforma open source di foto-traduzione, promossa tra gli esperimenti di Google Arts & Culture, e che vede il Greco di Calabria tra le prime 10 lingue protagoniste, grazie alla collaborazione con l’Associazione Ellenofona Jalò tu Vua.

Woolaroo è stata costruita su Google Cloud, sfrutta l’intelligenza artificiale e mostra come la tecnologia può rivelarsi uno strumento prezioso e divertente per promuovere l’apprendimento e la conservazione di una lingua. In media si stima che, ogni quattordici giorni, una lingua si estingua.

La collaborazione con l'Associazione Ellenofona Jalò tu Vua

Con Woolaroo si può scattare delle foto a ciò che ci sta attorno, l’applicazione riconosce le immagini, grazie alle Google Cloud Vision API e ne mostra la traduzione dall’Italiano (o dall’Inglese, Francese, Spagnolo e Arabo) al Greco di Calabria (o a una delle altre lingue a rischio di estinzione supportate dal progetto), unita alla pronuncia audio. Le traduzioni e le registrazioni audio sono state fornite dall’Associazione Ellenofona Jalò tu Vua ma ogni utente può espandere l’elenco delle parole presenti aggiungendone di nuove e inserendo l’audio, per favorire il corretto apprendimento del termine. Un modo divertente per esplorare ciò che ci sta attorno e imparare qualche parola nuova in Greco di Calabria.

Woolaroo oggi supporta 10 lingue tra cui Creolo della Louisiana, Māori, Nawat, Tamazight, Siciliano, Yang Zhuang, Rapa Nui, Yiddish, Yugambeh e Greco di Calabria. Ognuna di queste lingue rappresenta un pezzo importante del patrimonio culturale di una comunità che Google vuole sostenere e rendere accessibile a tutti.

Inoltre, Woolaroo è open source, quindi qualsiasi persona e organizzazione può utilizzarlo per supportare una lingua in via di estinzione.

Comincia anche tu a imparare il greco di Calabria con uno scatto! Prova Woolaroo qui: g.co/woolaroo!