AIAC di Vibo Valentia: le precisazioni del Presidente Vincenzo Bruni

"Non mi ritengo al pari di tutto il Gruppo AIAC di Vibo Valentia in continuità con la precedente gestione regionale"

RICEVIAMO  e PUBBLICHIAMO

"In merito all’articolo pubblicato sul vostro giornale on line in data 07 gennaio tengo a precisare che in qualità di Presidente Provinciale AIAC di Vibo Valentia, uscente e rieletto per il terzo mandato, non mi ritengo al pari di tutto il Gruppo AIAC di Vibo Valentia in continuità con la precedente gestione regionale anzi già da 4 anni ho portato avanti, con la fiducia degli associati che mi onoro di rappresentare e che mi hanno riconfermato con il 100% delle preferenze sposando questa linea, in seno al Direttivo Regionale un’attività critica e in discontinuità rispetto a logiche individualistiche e che non abbiano mai coinvolto la base.
Stessa discontinuità dimostrata a più riprese nelle Assemblee Nazionali in qualità di Delegato Professionista e fatta presente sempre al Presidente Regionale e al Direttivo tutto.
In un comunicato successivo insieme agli amici candidati di tutte le altre province che hanno sposato questi nobili obiettivi faremo un comunicato di analisi del favorevole dato elettorale che gratifica appunto questa azione di discontinuità e attesta la voglia di cambiamento in tutta la regione".

Distinti saluti

Il Presidente Provinciale AIAC
Gruppo di Vibo Valentia Vincenzo Bruni