L'attore reggino Alessio Praticò nella serie Sky 'Blocco 181'

L'attore reggino vanta diverse partecipazioni in alcune delle produzioni italiane di maggior successo degli ultimi anni

Dal 20 maggio arriva su Sky e Now 'Blocco 181', la prima in-house Sky Studios italiana, prodotta con TapelessFilm e Red Joint Film. Tra amore e crimine, una storia ambientata a Milano che vede Salmo nelle vesti di supervisore e produttore musicale, produttore creativo e attore. Nel cast di Blocco 181 c'è anche Alessio Praticò, attore reggino reduce da diverse esperienze di successo.

"C'è un momento di transizione e di cambiamento all'interno del blocco, una mutazione rispetto a quella che era la vita sino a quel momento. Il mio personaggio è un pò il 'sindaco' del quartiere, si trova ad affrontare delle questioni molto più grandi di lui ed è costretto ad agire in un modo che contrasta con la sua essenza. E' uno sguardo un pò diverso della solita Milano che siamo abituati a vedere. Con Salmo ci siamo trovati molto bene, ha portato tanto entusiasmo e aveva voglia di assorbire ogni piccola dinamica del mondo dell'attore", ha dichiarato Alessio Praticò ad Ansa.

L'attore reggino vanta un gran numero di interpretazioni in alcune delle produzioni italiane di maggior successo degli ultimi anni, sia sul piccolo che sul grande schermo. Nel 2019 è nel cast de Il traditore di Marco Bellocchio, selezionato per rappresentare l’Italia ai Premi Oscar 2020, ha fatto parte dell'apprezzata serie tv 'Il Cacciatore' oltre a far parte della nuova stagione dell'acclamata serie 'Boris'.

Protagonisti di Blocco 181 tre giovani e talentuosi attori: Laura Osma (El Chapo), Alessandro Piavani (Blanca, La Mafia Uccide Solo d’Estate – La serie) e Andrea Dodero (The Good Mothers, Non Odiare, L’Allieva). A legare i loro personaggi una storia d’amore inattesa e attualissima, in una Milano le cui torride periferie sono terreno di conquista per bande in guerra per il potere, sullo sfondo del “Blocco”, un imponente complesso edilizio ai margini della città.