Sconfitta casalinga della Vis Reggio Calabria contro Forio Basket. Le considerazioni dei protagonisti del match

La buona prestazione dei ragazzi di coach Checco D'Arrigo, nonostante la sconfitta, lascia intendere come la squadra affronterà un buon campionato

La sconfitta rimediata dalla Vis Reggio Calabria contro il Forio Basket d'Ischia è stata amara, ma lascia presagire, grazie al roster di ottimo livello della compagine del presidente Luigi Di Bernardo allo svolgimento di un campionato di prim'ordine. CityNow Sport ha raccolto diverse considerazioni ed analisi tecniche post gara, terminata 80 a 84 a favore dei campani.

Le aspettative di Luigi Di Bernardo (presidente ASD Vis Reggio Calabria)

Luigi Di Bernardo Vis Reggio Calabra

E' stato un peccato oggi, abbiamo iniziato male il primo quarto di gioco, poi li abbiamo ripresi e siamo andati sul +10. Sul finale non abbiamo giocato la nostra pallacanestro, ci siamo infatti intestarditi su alcune soluzioni risultate sbagliate. Adama Ba è un ottimo giocatore, ma ha effettuato un solo allenamento. A noi mancava Domenico Latella, speriamo di recuperarlo in vista di Benevento perché in questa categoria uno come lui sposta gli equilibri. Voglio ringraziare i dirigenti Morabito, Fazzari e Falliti perché grazie al loro eccezionale lavoro organizzativo le attività all'interno del PalaBenvenuti, considerando il periodo caratterizzato dalla pandemia, si sono svolte in totale sicurezza.

Il punto di vista tecnico di Checco D'Arrigo (coach della Vis Reggio Calabria)

Checco D'arrigo Vis Reggio Calabria

La prestazione odierna della mia squadra è stata soddisfacente, considerando che gli avversari sono molto più esperti di noi, conoscendo meglio la categoria. Il nostro roster risultava rimaneggiato, abbiamo comunque affrontato bene il match. L'ulteriore divisione dei gironi, ha determinato l'inserimento della Vis Reggio Calabria con squadre molto quotate. Auspico possa recuperare presto Domenico Latella e voglio evidenziare il fondamentale apporto di Kevin Pandolfi, forte della sua esperienza in C Gold, al pari del neoacquisto Adam Ba. Il roster - chiosa il coach della Vis - nell'insieme è di ottimo livello.

Le considerazioni di Kevin Pandolfi (ala della Vis Reggio Calabria)

Kevin Pandolfi Vis Reggio Calabria

E' in assoluto la prima partita per la Vis Reggio Calabria, non abbiamo potuto disputare persino le amichevoli. Forio Basket è molto organizzata, per quanto ci riguarda abbiamo ottimi margini di miglioramento, ci rifaremo sicuramente. Abbiamo avuto poco tempo per prepararci insieme - evidenzia il giocatore - il nuovo acquisto Adam Ba offrirà un ottimo apporto atletico e tecnico al nostro roster.

La soddisfazione di Luigi Iovino (coach del Forio Basket d'Ischia)

Luigi Iovino Basket Florio Ischia

Abbiamo vinto ma siamo in difficoltà, infatti abbiamo iniziato gli allenamenti da poco tempo. Siamo contenti di portare due punti a casa. E' un campionato molto strano, abbiamo acquistato diversi giocatori da poco ed è difficile trovare immediatamente l'amalgama giusta. il campionato  è stato diviso in tre gironi e non si conosce ancora la formula della seconda fase, ciò condiziona la programmazione in quanto risulta difficile intraprendere delle opportune scelte. Le squadre del girono - conclude il coach campano - sono tutte squadre di altissimo livello, sono sicuro la maggior parte dei match finirà punto a punto.