I commoventi auguri del sindaco Falcomatà ai maturandi reggini - VIDEO

"Siate orgogliosi di essere cittadini di Reggio e non dimenticate che questa città ha bisogno di voi"

"Lo so è tardi, ma questa è una notte diversa. La notte prima degli esami. Domani iniziano ufficialmente le prove per la maturità 2020. Un anno scolastico strano, inconsueto, per tutti. Per voi ragazzi, per voi genitori, per voi insegnanti, per tutto il personale e l'intera comunità scolastica".

A scriverlo, poco prima di andare in diretta, è il sindaco Giuseppe Falcomatà che, anche se a tarda sera ha voluto augurare buona fortuna ai maturanti reggini del 2020. Studenti che hanno vissuto l'inimmaginabile e che, a partire da domani, si troveranno di fronte ad un esame ancora 'inedito'.

"Godetevi il momento, non abbiate paura di sbagliare, ne farete tanti di errori nella vita che vi serviranno per migliorare. Non pensate al voto, è solo un numero, voi siete molto di più, siete solo delle persone. Con il tempo quasi lo dimenticherete".

Dopo aver ripercorso la sua 'Notte prima degli esami' ed aver svelato qualche aneddoto della maturità, il sindaco ha concluso con dei commoventi auguri:

"Vi invito a dare il vostro meglio, usate la fantasia, studiate, siate orgogliosi di essere cittadini di Reggio e non dimenticate mai che questa città ha bisogno di voi, del vostro coraggio, della vostra preparazione. In bocca al lupo ragazzi".