Trasferta amara per la Pallacanestro Viola. Non riesce la rimonta ai neroarancio beffati sul finale a Bisceglie

Match intenso e punto a punto, alla Pallacanestro Viola non riesce la rimonta, il Basket Bisceglie vince all'ultimo minuto

La Pallacanestro Viola in Puglia per conquistare due punti contro il Basket Bisceglie dell'ex neroarancio Donato Vitale. Due vittorie e due sconfitte per i ragazzi di coach Domenico Bolignano protagonisti di un buon inizio di campionato alla ricerca di una precisa collocazione, le prestazioni ed i margini di miglioramento fanno sperare i tifosi di Reggio Calabria. Una trasferta difficile arriva alla quinta giornata del girone D2 di Serie B.

PRIMO QUARTO

Fall e Genovese aprono il match, risponde Vitale prima da tre e poi in penetrazione (5-4). Genovese piazza la tripla del +3 neroarancio. Sirakov per Bisceglie e poi Santucci segnano per i pugliesi. Vitale accorcia sul 9 a 11. Fall da sotto le plance realizza, Maresca porta il risultato sull'11 a 13. Fall prende due liberi e trasforma entrambi. Sirakov prende i liberi e realizza entrambi. Continua a segnare Vitale per il sorpasso dei pugliesi. Sirakov guadagna la lunetta, realizza entrambi i liberi. Gobbato da sotto non sbaglia per il -1 della Viola ad un minuto dal termine. Prunotto in reverse per il controsorpasso. Seck prende due libri e li trasforma. Si chiude la prima frazione sul 20 a 19.

SECONDO QUARTO

Diversi errori da parte di entrambe le compagini, Seck prova dalla media distanza per il +3 di Bisceglie (22-19). Gobbato piazza la tripla del pareggio. Seck schiaccia a canestro, risponde Prunotto. (24-24). Mascherpa guadagna la lunetta, realizza entrambi i liberi. Genovese in allontanamento per il +4 neroarancio. Sirakov guadagna la lunetta e piazza entrambi i liberi. Barrile scarica per Prunotto per il 26-30 per la Viola, risponde Chiriatti. Prunotto dopo un buon rimbalzo realizza da sotto. Sirakov guadagna la lunetta e realizza entrambi i liberi. Vitale e poi Sirakov per il pareggio di Bisceglie. Chiriatti porta avanti i pugliesi. Mascherpa in penetrazione per il 36 a 36. Sirakov mette due punti, risponde Mascherpa che si prende un tiro aggiuntivo e riporta avanti la Viola sul +1 a meno di un minuto dal termine. Chiriatti prende due liberi che realizza, si va all'intervallo lungo sul 40 a 39 per i padroni di casa.

TERZO QUARTO

Fall firma il sorpasso, 40-41 per la Viola. Vitale penetra e realizza. Caceres in sospensione per il +3 dei Lions, (44 a 41). Santucci in allontanamento per Bisceglie e poi Seck in penetrazione per il 48 a 41. Time Out per la Viola. Fall guadagna la lunetta ma sbaglia entrambi i liberi. Vitale per il +10 dei pugliesi. Caceres in sospensione per il 53 a 41. Fall si prende due liberi, fa uno su due. Seck segna nuovamente per il +13 dei neroazzurri. Roveda mette entrambi i liberi, Molteni in penetrazione segna. Prunotto fa uno su due dalla lunetta. Ancora Prunotto con l'ausilio del tabellone riporta la Viola sul -10. Mascherpa recupera una palla e penetra per il -8 neroarancio. Si va all'ultimo quarto sul 57 a 49.

ULTIMO QUARTO

Maresca piazza subito una tripla che vale il +11, (60-49). Diversi errori da parte di entrambe le compagini. Maresca guadagna la lunetta, ma sbaglia entrambi i liberi. Roveda in penetrazione porta la Viola sul -9. Genovese piazza una tripla importante per i neroarancio a sei minuti dalla fine. Vitale guadagna la lunetta, realizza un libero. Sebrek piazza la tripla del -4. Chiriatti guadagna la lunetta, mette entrambi i liberi. (63-57) a 3:35 dal termine. Sirakov penetra, segna e si prende un libero che realizza per il +9 dei neroazzurri. Mascherpa mette la tripla del -6 neroarancio (66-60). Genovese segna in allontanamento il canestro del -4. Serk recupera un pallone e segna da sotto, risponde Genovese per il 68-64. Mascherpa piazza la tripla del -1 a meno di un minuto dal termine. Time Out della Viola. Genovese sbaglia una tripla. Time Out per Bisceglie.

Punteggio finale ed analisi del match

Vitale subisce fallo, realizza entrambi i liberi. Time Out per la Viola. Genovese fallisce il tentativo di tripla sul 70 a 67. Santucci mette un solo libero dei due disponibili. Sebrek realizza gli ultimi due punti del match, ma nulla da fare per i neroarancio che perdono nonostante abbiano disputato una buona partita giocandosela fino all'ultimo. Punteggio finale 71-69, da segnalare l'eccellente la prova di Marco Prunotto al PalaDolmen.

Il tabellino

Bisceglie: Vitale 18, Santucci 7, Cacerese 6, Molteni 2, Chiriatti 8, Seck 10, Quarto di Palo, Maresca 5, Sirakov 15, Mastrodonato, Pignatello, Galantino. Allenatore: Marinelli

Pallacanestro Viola: Sebrek 5, Fall 9, Mascherpa 12, Barrile 2, Genovese 19, Frascati, Prunotto 13, Romeo, Roveda 4, Gobbato 5. Allenatore: Bolignano

Foto: Screenshot piattaforma LNP PASS