Pallacanestro Viola, l'under Edoardo Roveda: "Finalmente si ritorna al PalaCalafiore!"

L'atleta della Pallacanestro Viola di 22 anni fa della dinamicità e della velocità le sue armi principali, racconta il suo ingresso nel tempio del basket di Reggio Calabria

Molta volontà di far bene e di allenarsi, lo si legge negli occhi di Edoardo Roveda, l'acquisto della Pallacanestro Viola che nonostante la sua giovanissima età vanta esperienze di altissimo livello.

Ai microfoni di CityNow Sport ha così commentato il ritorno nel tempio del basket di Reggio Calabria e l'inizio delle attività propedeutiche al campionato che prenderà il via nel mese di novembre:

La prima parola che mi viene in mente è finalmente, siamo riusciti finalmente - sottolinea l'atleta neroarancio - a tornare nel palazzetto dove avevo già giocato e mi aspettavo di allenarmi.

Sensazioni positive, abbiamo disputato delle ottime partite in Supercoppa considerando che si è iniziato più tardi degli altri e siamo appesantiti dalla preparazione in corso sulle gambe.

La testa è alla prima di campionato, si sta formando un ottimo gruppo, conoscevo Giulio Mascherpa, Totò Genovese ed il coach Bolignano, li ho sempre affrontati da avversari.