Bellomo: 'Reggina, voglio la serie A. Il Bari ha grandi possibilità'

"Un grazie ai tifosi amaranto, sempre a sostenerci"

Classe e fantasia al servizio della squadra. Per Nicola Bellomo è anche una rivincita personale il campionato vinto con la maglia della Reggina, lui che ha calcato i campi della serie A ed in quella categoria ha dichiarato sin dal primo minuto di volerci tornare con i colori amaranto. Alcuni passaggi della sua intervista a tuttobari:com: "Siamo contenti di aver portato a termine l'obiettivo. Ad inizio stagione non era facile, c'erano avversari del calibro di Bari, Ternana e Catanzaro. Però è andata bene e ce la godiamo. Al Bari non è mancato qualcosa, alla fine i risultati sono arrivati. Siamo stati noi ad avere maggiore continuità soprattutto nel momento del cambio d'allenatore. Ora nei playoff ha altissime possibilità. Sono anche cambiate le regole, ci sarebbero solo 3 partite e con risultati a favore. 

Con i tifosi del Bari sono sempre stato in buoni rapporti. Sono nato qui e vivo qui. Quando ho giocato a Bari, la curva mi ha sempre accolto bene. Loro sono il perno della città, non ci sono problemi. Mi farebbe piacere disputare l'anno prossimo un altro derby anche per le tifoserie e il gemellaggio. E' sempre una bella vetrina giocare queste partite.

Vorrei ringraziare i supporter della Reggina perchè ci hanno sempre fatto sentire il loro sostegno, fin dal ritiro di Cascia. Se lo meritano perchè sono una piazza calorosa come Bari. Ora la testa al campionato di B ma il sogno è di giocare in A. Ci sono stato per poco, prima avevo la testa fra le nuvole. Però non guardo indietro, oggi manca solo uno step. Chissà arrivarci con la Reggina da protagonista".