Aeroporto di Reggio, salta il night-stop Blue Air per Torino

La compagnia aerea low cost rumena manterrà solo il collegamento del sabato. Non è andata in porto l'operazione del night-stop

La compagnia aerea low cost rumena, Blue Air, ha cancellato il volo che da Torino doveva fare il night-stop all’Aeroporto di Reggio Calabria per poi ripartire l’indomani mattina.

Blue Air cancella il volo night-stop Torino-Reggio Calabria

Il volo sarebbe dovuto arrivare quasi alle 2 di notte per poi ripartire alle 6 del mattino.

Secondo quanto riportato da AeroportiCalabria.com, considerando che il Tito Minniti è aperto fino alle ore 24, prolungarne l’orario avrebbe voluto dire, per la compagnia aerea, sostenere maggiori costi. Aggiungendo la rotazione degli equipaggi con costi per il pernottamento in hotel e quelli relativi alla handling e lo stazionamento notturno, non si fa fatica a capire cosa sia andato storto nell'operazione per lo scalo reggino.

La strategia adottata da Blue Air, prosegue AeroportiCalabria.com, è stata quella di vendere il volo a quasi 300 euro solo andata, con l'obiettivo di trovare pochi passeggeri disposti a spendere quella cifra per sostenere i costi, ma non ha funzionato.

Per l’estate 2022 rimane attivo il collegamento Reggio Calabria – Torino operato da Blue Air ogni sabato.

Fonte: AeroportiCalabria.com