Cinquantenario, il racconto del ritrovamento dei Bronzi al Tg5 - VIDEO

Di ieri il servizio del notiziario di Canale 5 con il racconto dedicato al ritrovamento dei Bronzi. Un altro spot per la nostra Calabria

Un breve racconto di un minuto e trentacinque secondi che ha mostrato la Calabria con le sue bellezze più rare.

All'interno del tg di Canale 5 di ieri, il servizio di Matteo Preti, ha promosso nel migliore dei modi la nostra terra con la presentazione del cinquantenario dal ritrovamento dei Bronzi di Riace.

"Un'attrazione che dà lustro all'Italia e alla Calabria, regione menzionata dalla rivista Time tra i posti più belli al mondo da visitare".

Con queste parole viene lanciato il servizio da studio. Un contenuto visto da milioni di italiani e che già sta riscuotendo un enorme successo di condivisioni tra i social.

"Un segreto custodito per due millenni e mezzo. Eppure era tutto lì a portata di mano, a 230 metri dalla costa e ad otto metri di profondità".

Una meraviglia che oggi compie 50 anni dal ritrovamento di Stefano Mariottini. Era il 16 agosto del 1972 quando il sub romano pensò di aver trovato un cadavere.

"Tornato su, riprese il fiato necessario per immergersi di nuovo e scoprì che si trattava di un colosso di bronzo".

Nel servizio del Tg5 si sottolinea infine inoltre come la Calabria sia stata evidenziata dalla prestigiosa rivista Time come uno dei posti più belli al mondo da visitare tra antichi borghi, spiagge mozzafiato ed tesori nascosti.

QUI IL VIDEO