Calcio - Nino Barillà su Felice Saladini e la nuova Reggina

"Reggio piazza importante e calorosa, è bastata la firma per riportare entusiasmo"

Nel corso della giornata che ha segnato la conclusione della stagione per l'ASC, presso il centro sportivo "Clivia Reggio Village", durante la cerimonia di premiazione, abbiamo intercettato l'ex calciatore della Reggina Nino Barillà. Non potevamo non approfittare della sua presenza per raccogliere qualche battuta sulla cessione della società amaranto e le aspettative:

Reggio piazza calorosa

"E' stato un mese difficile visto tutto quello che è successo, ad un certo punto si è temuto il peggio. Grazie agli intermediari ed alla disponibilità del presidente Saladini, la Reggina è stata salvata. Il tifoso reggino questo lo ha capito e da subito ha fatto sentire il proprio affetto, lo farà ancor di più durante il corso del prossimo campionato. Non conoscevo Saladini prima di questa operazione, lui sa bene che Reggio è una piazza importante e calorosa, è bastata la firma per riportare entusiasmo. Se questa società lavorerà per come si deve, non ho dubbi che la città risponderà alla grande ed arriveranno anche i risultati".