Calcio Giovanile - Due giovani della Segato in prova alla Juventus

Ancora soddisfazioni per la società reggina, sempre più protagonista nel mondo del calcio giovanile

Antonino Pellicanò e Ugo De Salvo entrambi anno 2006 sono stati invitati dalla Juventus per uno stage tecnico/valutativo.
Si fa sempre più intenso il rapporto di collaborazione tra la Juventus e la Scuola Calcio Segato, dopo Francesco Palamara e Giovanni Dragà, fari puntati su i due Under 13, protagonisti insieme a tutto il gruppo Esordienti della vittoria del torneo a Firenze.
Giorno 24 e 25 dicembre i due giovanissimi talenti della Segato, accompagnati dal responsabile Agostino Cassalia saranno ospiti presso il centro sportivo di Vinovo dove potranno mettere in mostra le grandi qualità.
Seguici su telegramSeguici su telegram